Dichiarazione sostitutiva atto di notorieta e di certificazione

Ultima modifica 18 novembre 2020

Dichiarazione sostitutiva atto di notorietà

  • Se la dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà è presentata a enti della Pubblica Amministrazione o a gestori di pubblici servizi,  la firma in calce non deve essere autenticata, ma soltanto sottoscritta dall’interessato in presenza del dipendente addetto a ricevere la documentazione, ovvero firmata e presentata unitamente a fotocopia non autenticata di un documento d’identità. (art.37 D.P.R. 28.12.2000 n.445)
  • Se  la dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà è presentata a enti diversi dalla Pubblica Amministrazione e dai gestori di pubblici servizi, la sottoscrizione della firma è autenticata ai sensi dell’art. 21 del D.P.R. 28.12.2000 n.445.

Requisiti che devono essere posseduti dal richiedente
Maggiore età.

Modalità di richiesta
Personalmente allo sportello.

Modalità e tempi di erogazione del servizio
Mediante apposizione del timbro di autenticazione della firma sul modulo di dichiarazione sostitutiva di notorietà ai sensi dell’art. 21 del D.P.R. 28.12.2000 n.445.

Documentazione da presentare
Documento d’identità valido

Contributi a carico dell'utente

  • € 0,26 dichiarazione in carta libera, 
  • € 0,52 dichiarazione in carta legale.

Per Maggiori Informazioni: Ufficio Competente

Vai alla Modulistica