Alloggi del monastero del santo rosario

Ultima modifica 23 novembre 2020

Gli alloggi del Monastero del Santo Rosario sono costituiti da  n.10 unità abitative (n.7 bilocali e n.3 trilocali) che sono assegnati ai residenti mediante bando pubblico annuale con contratto di locazione della durata di anni 3+2 sulla base del canone concordato secondo l'accordo locale sottoscritto ai sensi della L.431/1998 e del D.M. 30/12/2002.

Requisiti che devono essere posseduti dal richiedente
Può partecipare al bando il soggetto in possesso dei seguenti requisiti:
1) cittadinanza italiana o essere cittadino di stato aderente all'Unione Europea o cittadino straniero titolare di carta di soggiorno o di permesso di soggiorno di durata almeno biennale che esercita una regolare attività di lavoro subordinato o di lavoro autonomo ;
2) residenza anagrafica nel comune di Azzano S. Paolo da almeno 5 anni anche non consecutivi;
3) reddito del nucleo familiare avente diritto in base all'I.S.E.E.-Erp compreso tra € 6.000,00 e € 16.000,00;
4) non titolarità di diritti di proprietà, usufrutto, uso o abitazione di alloggio adeguato alle esigenze del nucleo familiare nel territorio nazionale;
5) non aver venduto immobili ad uso abitativo negli ultimi 5 anni dalla data di apertura del bando di assegnazione

Modalità di richiesta