Procedura per visite in RSA

Pubblicato il 13 maggio 2021 • Coronavirus , RSA San Paolo

A seguito della Nota Ministeriale dell'8 maggio 2021,
la Direzione della RSA "San Paolo" ha attuato una nuova procedura di accesso
per i familiari degli Ospiti.

 

Requisiti per accedere in RSA

L’ingresso per le visite sarà consentito se in possesso dei seguenti requisiti:

  • Somministrazione di 2° dose di vaccino effettuata da 14 gg
  • Esito negativo di tampone molecolare e/o antigenico eseguito entro le 48 ore
  • Certificato di guarigione da Covid-19 da meno di 6 mesi

Quando si può accedere

L’ingresso dovrà avvenire previo appuntamento dal lunedì al venerdì nei seguenti orari:

  • Mattino dalle ore 09:30 o alle ore 11:30 massimo 2 familiari per ogni Ospite
  • Pomeriggio dalle ore 15:30 alle ore 16:30 massimo 2 familiari per ogni Ospite.

e nella giornata di sabato:

  • Mattino dalle ore 09:30 o alle ore 11:30 massimo 2 familiari per ogni Ospite

L’incontro sarà garantito 2 volte alla settimana per ogni Ospite, dipendentemente dal numero di richieste ricevute.
Entro ciascun giovedì i familiari verranno contattati per fissare gli incontri della settimana successiva.

Modalità di accesso

Il familiare dovrà essere provvisto di mascherina FFP2 in buono stato (non vengono accettati DPI facciali non idonei).

L’operatore della struttura svolgerà le seguenti azioni per ciascun accesso:

  •  Rilevazione T.C.
  •  Verifica corretta disinfezione delle mani
  •  Acquisizione documento vaccinazione e/o tampone
  •  Compilazione patto di corresponsabilità
  •  Compilazione triage
  •  Verifica idoneità documentazione
  •  Registrazione dei nominativi su apposito registro
  •  Accompagnamento dei familiari alla postazione
  •  Disinfezione delle mani prima del colloquio

L’Ospite sarà provvisto di mascherina FFP2 per tutta la durata dell’incontro, non sono ammesse distribuzioni di alimenti e consegna di oggetti che dovranno essere lasciati al personale presente in supervisione.

Dove si svolgono le visite

L’incontro verrà effettuato nel piazzale antistante la RSA e nella Sala Polivalente a piano terra.

A disposizione per le visite vi sono un massimo di 6 postazioni (una per Ospite).

Durata della visita

L’incontro ha la durata di 1 ora, sempre nel rispetto delle condizioni cliniche dell’Ospite.

Accesso in caso di fine vita

In caso di specifiche condizioni cliniche, può essere valutata la visita all’interno del Nucleo di degenza. La visita può essere effettuata da parte di un solo familiare/visitatore per la durata di 15 minuti e per non più di n° 2 familiari/die.

Verrà garantito un percorso specifico e si richiede obbligatoriamente l’utilizzo di DPI coerenti al livello di rischio.

Rientri temporanei a domicilio ed uscite programmate degli Ospiti

Tenuto conto del benessere psicosociale dei residenti, è garantita la possibilità di uscite programmate degli Ospiti ed eventuali rientri temporanei a domicilio. L’uscita programmata prevede l’accordo della Direzione Sanitaria in ordine alla stabilità clinica della persona residente e del suo livello di autonomia e fragilità e resta necessaria la firma del patto di reciproca responsabilità tra Struttura ed Ospite/figure legalmente rappresentative nell’ottica di massime corresponsabilizzazione e condivisione.

Ulteriori note

  • Permane l’obbligo di mantenere la distanza di sicurezza di 2 metri da altri ospiti e familiari.
  • Per i familiari non in possesso di vaccino e/o tampone, sarà garantita la visita tramite vetrata in vigore ad oggi.
  • Le videochiamate saranno garantite in caso di isolamento, bisogno affettivo importante e in caso di impossibilità del familiare nel recarsi in struttura.