Emergenza Covid: Calendario Riaperture

Pubblicato il 18 maggio 2021 • Coronavirus , Emergenza , Salute

18 maggio: COPRIFUOCO alle 23:00

22 maggio: Centri commerciali nei week end e riapertura impianti di risalita in montagna.

24 maggio: Palestre al chiuso con lezioni individuali, ma senza doccia.

1 giugno: ristoranti aperti al chiuso a pranzo e a cena.

1 giugno: pubblico ad eventi (minori) fino al 25% della capienza e fino a un massimo di 1000 spettatori.

1 giugno: apertura totale palestre

7 giugno: COPRIFUOCO alle 24:00

15 giugno: parchi tematici e di divertimenti.

15 giugno: feste e cerimonie con green pass

21 giugno: CANCELLAZIONE COPRIFUOCO

1 luglio: centri benessere e termali, sale gioco e scommesse, centri culturali e corsi di formazione in presenza.

 

RISTORANTI E BAR

Dal 1 giugno nei bar si potrà consumare di nuovo al bancone (al chiuso) dalle 5 del mattino fino all'inizio del coprifuoco. 
Sempre dal 1 giugno si torna a mangiare anche nelle sale interne dei ristorante, sia a pranzo che a cena.

 

CENTRI COMMERCIALI

Aperti già a partire dal weekend del 22 e del 23 maggio.

 

EVENTI SPORTIVI

Ok al pubblico dall’1 giugno.

[La presenza di pubblico è autorizzata per tutti gli eventi e competizioni sportive dal 1 giugno all'aperto, e dal 1 luglio al chiuso, nei limiti gia' fissati (capienza non superiore al 25 per cento di quella massima e comunque non superiore a mille persone all'aperto e 500 al chiuso), e non più limitatamente alle competizioni di interesse nazionale.

 

PALESTRE E PISCINE

Via libera alle palestre già dal 24 maggio. Piscine al chiuso e centri benessere, invece, dal 1 luglio.

 

FESTE E CERIMONIE

Dal 15 giugno potranno riprendere anche feste e ricevimenti di matrimoni, battesimi, lauree. Sarà necessario presenterà il pass che attesti di essere stati vaccinati, di essere guariti dal Covid recentemente (e quindi di essere ancora immuni) o di aver effettuato un tampone anti-coronavirus risultato negativo.

 

DISCOTECE E LOCALI NOTTURNI

Le discoteche restano chiuse.

 

CENTRI RICREATIVI E SOCIOCULTURALI

Riapertura delle attività di centri culturali, centri sociali e centri ricreativi a partire dal primo luglio.